INCURSIONI: COME FUNZIONA?
NEWS

INCURSIONI: COME FUNZIONA?

Dopo il recente rilascio per PS4 e X1 della modalità competitiva Incursioni, apparsa su PC lo scorso settembre, si presenta la necessità di spiegare a tutti i giocatori di BF1 come funziona esattamente questa nuova esperienza, a tratti molto differente dalla versione vanilla del gioco.

INFORMAZIONI GENERALI

Anzitutto è bene sapere che le modalità incluse in Incursioni sono ben 3, ognuna con le sue particolarità: Incursions Conquest (Ombra del Gigante), King of the Hill (Deserto del Sinai) e Squad Breakthrough (Amiens). Ognuna di esse prevede l’opposizione di due team da 5 giocatori, i quali avranno la possibilità di scegliere un solo kit (o classe) a testa, ognuno diverso da quello degli altri compagni. Oltre alla riprogettazione delle mappe di gioco, ora specificamente adattate alle nuove modalità, bisogna sottolineare che i kit sopracitati sono completamente distinti, in termini di numero, equipaggiamento e aspetto fisico, da quelli presenti nel gioco standard.

Incursioni si basa su un sistema di Matchmaking e sulla possibilità di prendere parte a match di pratica o classificati (ranked). La distinzione è molto semplice: nei match di pratica è presente 1 solo tempo di gioco, è possibile cambiare kit durante la partita, il risultato non influenza il proprio MMR (Matchmaking Rank) e l’abbandono del match non comporta sanzioni; i match classificati, invece, consistono di 2 tempi di gioco, non prevedono la possibilità di cambiare kit una volta scelto nella fase iniziale di selezione, influiscono sul proprio MMR e comportano penalizzazioni per l’abbandono. L’MMR è composto da 5 livelli (Bronzo, Argento, Oro, Platino e Diamante), ognuno dei quali distinto in 3 gradi, e determina il livello degli altri giocatori cui si viene abbinati tramite il Matchmaking. Al momento è possibile cercare un match al massimo in 2 giocatori alla volta, creando un party vocale con il compagno che si desidera (attenzione: per poter iniziare la ricerca il party vocale deve essere composto dai soli 2 giocatori in questione!).


Rank e gradi di Incursioni

Grazie all’esperienza acquisita in un match (che si riazzera alla fine del primo tempo e alla fine di ogni match), ogni kit può sbloccare fino a 2 abilità aggiuntive rispetto a quella di partenza. Per maggiori informazioni sui kit e sulle rispettive abilità consigliamo di visitare il seguente articolo. Basti qui ricordare che è un team può schierare al massimo 1 kit in grado di guidare i veicoli (Battle Mechanic o Demolition Driver) e al massimo 1 kit di tipo Leader (Raid Leader o Control Leader). Nessun kit è obbligatorio.


INCURSIONS CONQUEST

Mappa: Ombra del Gigante
Schieramenti: Attaccanti vs Attaccanti
Condizioni di vittoria: Arrivare per primi a 8 punti
Fine primo tempo: Dopo l’assegnazione di 7 punti

Condizioni per guadagnare 1 punto:
· Arrivare per primi a 10 ticket

Condizioni per guadagnare ticket:
· Uccione singola (1)
· Eliminazione di squadra (3)
· Controllo bandiere (2 o 3, a seconda di quante si è in possesso)
· Eliminazione del carro avversario (1)

I due team partono ognuno con una bandiera già catturata (A e C), mentre la bandiera centrale (B) è neutra e deve essere conquistata, prima di poter passare alla successiva. Un timer di 40 secondi continua a scorrere e riavviarsi e, alla fine di ogni ciclo, il sistema verifica chi è in possesso di almeno 2 o 3 bandiere ed assegna rispettivamente 2 o 3 ticket al team in superiorità di conquista. Le altre condizioni per guadagnare ticket sono elencate più sopra, e sono cumulative. Ogni volta che uno dei due team arriva a 10 ticket, tale team riceve 1 punto, e il conteggio ticket viene riazzerato per entrambi. Dopo che sono stati assegnati un totale di 7 punti (es: 7-0 o 4-3), finisce il primo tempo e si passa al secondo, con inversione delle posizioni di partenza. Il primo team a guadagnare 8 punti vince la mappa.


KING OF THE HILL

Mappa: Deserto del Sinai
Schieramenti: Attaccanti vs Attaccanti
Condizioni di vittoria: Arrivare per primi a 4 punti
Fine primo tempo: Dopo l’assegnazione di 3 punti

Condizioni per guadagnare 1 punto:
· Arrivare per primi a 10 ticket

Condizioni per guadagnare ticket:
· Controllare la bandiera (1)

La mappa prevede la contesa di 1 sola bandiera (o settore) alla volta, per un totale di 3 bandiere (o settori) distribuite lungo la mappa. Un timer di 15 secondi continua a scorrere e riavviarsi e, alla fine di ogni ciclo, il sistema verifica quale team è in possesso della bandiera e gli assegna un ticket. Se la bandiera è neutra, nessun ticket viene assegnato. Quando un team raggiunge i 10 ticket, il sistema assegna 1 punto a tale team e sposta i contendenti al prossimo settore. Dopo che sono stati assegnati un totale di 3 punti (es: 3-0 o 2-1), finisce il primo tempo e si passa al secondo, con inversione delle posizioni di partenza. Il primo team a guadagnare 4 punti vince la mappa.


SQUAD BREAKTHROUGH

Mappa: Amiens
Schieramenti: Attaccanti vs Difensori
Condizioni di vittoria: Fare più punti dell’avversario
Fine primo tempo: Esaurimento ticket; Esaurimento tempo; Cattura di tutti i settori

Condizioni per guadagnare 1 punto:
· Catturare un settore

Condizioni per catturare un settore:
· Controllare la bandiera nemica

In questa mappa un team figura come attaccante mentre l’avversario come difensore. Il compito degli attaccanti è quello di conquistare le bandiere (o settori) nemiche, una dopo l’altra, fino alla terza. Per ogni bandiera si hanno a disposizione 30 ticket e 8 minuti di tempo. Ogni bandiera conquistata garantisce 1 punto. Se, dopo aver esaurito i ticket o il tempo a disposizione, il team attaccante non è riuscito a conquistare la bandiera nemica corrente, oppure se è riuscito a conquistare tutti e 3 i settori, il primo tempo termina e si passa al secondo, con inversione dei ruoli. Per vincere la mappa bisogna aver conquistato più settori dell’avversario.


Menu di navigazione di Incursioni

MATCH PRIVATI

Trattandosi di una modalità competitiva non potevano mancare i server privati. A differenza della versione base del gioco, in Incursioni non è necessario noleggiare un server per poter creare un match privato. Ciò è molto importante, poiché permette a tutti i team di organizzare un match contro un team avversario in qualsiasi momento. Se siete un team alla ricerca di una sfida, o se volete semplicemente avvicinarvi alla community eSport italiana per conoscere altri giocatori, potete unirvi subito al nostro server Discord, che conta ormai già quasi 1000 giocatori competitivi!
Prince  |  Autore
14 aprile 2018  |  Data articolo
Visualizza ultime news